Scatta la scintilla per il mondo Video-Web con la video parodia di “Sotto Casa” di Max Gazzè

Scatta la scintilla per il mondo Video-Web con la video parodia di “Sotto Casa” di Max Gazzè

Questo video è stato l’inizio della collaborazione con l’amico attore Mauro Asirelli, che potrei definire ad oggi uno dei più fidati Passabanda. Mauro infatti non sale con me sul palco durante le esibizioni live, ma contribuisce con incredibile costanza, passione, energia e tenacia a realizzare quelli che potremmo definire la maggior parte dei contenuti video-web di Francesco e i Passabanda.

Il video cover di “Sotto Casa”  è stato il “battesimo del fuoco” anche per un altro amico che di lì in avanti avrebbe contribuito in molte occasioni alla realizzazione dei video, ovvero Francesco Fusari, regista e videomaker.

Riguardare oggi questo video, mi fa sorridere… Pensare a quel pomeriggio in cui ci siamo presentati, in pieno centro di Faenza, alla porta del condominio della allora ragazza di Mauro con due scatoloni pieni zeppi di oggetti assolutamente inusuali (un vestito da prete, un costume da angelo, una divisa da judo, parrucche, bacchetta, pistola, bottiglie di liquori ecc.) e una telecamera. Ripensandoci, in effetti, c’è quasi da chiederselo se il trauma di questo video non abbia contribuito in qualche modo all’esito della relazione. Ma questa è un’altra storia che ci svelerà Mauro in un suo eventuale blog.

Il percorso dei video-web, anche se partito con mezzi improvvisati ed amatoriali (quasi tutti effetti gratuiti scaricati su you tube, se non addirittura alcuni effetti da app del cellulare), è un percorso che da qui in poi si sarebbe sviluppato parallelamente al percorso musicale. Certo, la mole di lavoro, il tempo, le risorse da investire e soprattutto lo stress sono notevolmente aumentati,  ma ho preso questa decisione non solo perchè credo che un video, se efficace, permetta di veicolare maggiormente una canzone, ma soprattutto perchè questa esperienza, il costruire una storia a cornice di una canzone, fu veramente illuminante e possiamo dire che fece scattare in me una scintilla… questo binomio musica-video mi apriva davanti agli occhi letteralmente un nuovo mondo di pura creatività ed espressività. Da quel momento, sempre più spesso, mi è capitato che anche mentre scrivo le mie canzoni, contestualmente immagino come vorrei realizzare il video e questo, tra l’altro, spesso mi aiuta a completare la stesura di testo e note.

Ringrazio i musicisti che hanno partecipato con entusiasmo alla realizzazione della cover:
Nicola Nieddu – Violino
Emanuele Gianstefani – Chitarra
Marcello Benati – Basso
Omar Taroni – Batteria
Andrea Sarneri – Tastiera, Fonico e Sound Engineering

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *